Quando il succo di frutta fu galeotto.

Bevande gassate e succhi di frutta rappresentano il fattore di rischio più significativo per il problema di erosione dentale, secondo un recente studio. Quando mangiamo o beviamo qualcosa di acido, lo smalto dei nostri denti viene attaccato. A bilanciare la situazione ci pensa la saliva, che ripristina lentamente l’equilibrio naturale all’interno della bocca; ma se non si concede il tempo sufficiente per ripristinare tali valori, la superficie dei denti verrà messa a rischio.

Continua a leggere Quando il succo di frutta fu galeotto.

Settore Giada live @ Libreria Ferlinghetti, Fermo (FM)

So che l’ora tarda mi invita caldamente ad entrare nel letto (anche perché domani non c’è Repubblica per me!), ma non posso lasciare che le ore (e qualche sogno di troppo) edulcorino l’esperienza appena vissuta, sbiadendone i contorni e confondendone le impressioni.IMG_20150602_002405

Continua a leggere Settore Giada live @ Libreria Ferlinghetti, Fermo (FM)

Cookie Law

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Continua a leggere Cookie Law

Carie cervicali: Perché l’abitudine di succhiare caramelle zuccherate NON è una sana abitudine!!

Colgo l’occasione di un paziente che ho visitato stamane per parlarvi di un problema spesso sconosciuto: la causa delle carie cervicali (carie del colletto).

Continua a leggere Carie cervicali: Perché l’abitudine di succhiare caramelle zuccherate NON è una sana abitudine!!

Alitosi – quando la colpa è dei batteri.

fonte: adnkronos

Quante volte nella vita, magari prima di un colloquio di lavoro, ci siamo preoccupati della freschezza del nostro alito? Probabilmente spesso, e a quanto pare a ragione. L’alito cattivo o ‘alitosi’, infatti, è un disturbo molto frequente, sostengono gli esperti di Odontoiatria biologica dell’Istituto stomatologico italiano (Isi) di Milano. L’odore sgradevole proveniente dalla bocca, quando ci si trova a stretto contatto per motivi lavorativi o personali, può provocare grande disagio anche dal punto di vista psicologico e sociale. I dati raccolti, indicano che a soffrirne è circa una persona su quattro e le cause non sono legate esclusivamente al tipo di alimentazione, ma sono per il 90% dei casi dovute a problemi del cavo orale.

Continua a leggere Alitosi – quando la colpa è dei batteri.

“Vi presento la mia famiglia”: storie di ordinario abusivismo.

fonte: odontoiatria33

Sono stati rinviati a giudizio per esercizio abusivo della professione medica i componenti di un’intera famiglia, padre, madre e figlia, che operavano come dentisti in uno studio odontoiatrico di Busto Arsizio nel milanese. I tre erano stati denunciati per aver provocato danni ad un paziente.
Secondo quando riportato dalla stampa locale il “capofamiglia” era già stato segnalato per abusivismo nel 1998 e condannato nel 2008 per lo stesso reato.

Ps. So che la canzone parla d’altro, ma mi piaceva così! Buona giornata e state sereni!

Terremoto in Nepal: la dignità non costa molto. Ma il suo valore è altissimo.

(di Maria Novella Topi)

ROMA – Esiste un sollievo speciale nell’igiene dopo giorni di abbandono, nella cura di sé dopo una catastrofe, nella pulizia dopo l’emergenza della morte e della distruzione. E’ partendo da questa considerazione che l’Unicef, impegnata allo stremo dopo il doppio terremoto che ha distrutto il Nepal e la sua capitale Kathmandu, ha deciso di distribuire anche dei semplici kit di ‘sopravvivenza igienica’ alle persone colpite dal sisma.

12766hpnew[1] Continua a leggere Terremoto in Nepal: la dignità non costa molto. Ma il suo valore è altissimo.

Dentistry & Life